Sport: quanto e come farlo

Ormai tutti sanno che fare attività fisica nella prima parte della giornata è decisamente più efficace. Invece, una scoperta relativamente recente è che un allenamento anche di pochi minuti ma intenso sia più efficace di uno di 30 o 60 minuti ma più blando. Ma qual è la dose ideale di movimento giornaliero? Risponde l’Organizzazione Mondiale della Sanità attraverso le raccomandazioni dettate nell’edizione della Strategia per l’attività fisica.

Bastano 20 minuti di attività fisica al giorno per un totale di almeno 150 minuti a settimana per mantenere il benessere fisico e mentale della popolazione di adulti ed anziani. Per giovani e bambini i minuti quotidiani salgono a 60. «L’aumento della sedentarietà di bambini e adolescenti desta allarme. Solo il 34% degli adolescenti europei tra 13 e 15 anni è fisicamente attivo ai livelli consigliati dalle presenti linee guida.», lancia l’allarme l’OMS.

Quando si parla di attività fisica non bisogna infatti pensare solo allo sport o ad esercizi strutturati o ripetuti, ma a tutte le occasioni di movimento che si presentano durante la giornata. Anche scegliere di preferire le scale all’ascensore oppure spostarsi con i mezzi pubblici anziché con l’auto aiuta a mantenersi fisicamente attivi e in salute. Ciò che conta è aumentare l’esercizio aerobico di intensità moderata e non scendere al di sotto di livello un minimo di attività fisica.

Infatti perché possa esercitare effetti positivi sulla salute cardiorespiratoria, l’attività fisica dovrebbe essere praticata per almeno 10 minuti consecutivi. Non solo, a partire dai 18 anni di età, come già specificato, ci si dovrebbe garantire almeno 150 minuti di attività fisica di intensità moderata alla settimana. Le attività che aiutano a mantenersi in forma non mancano: dalle camminate al jogging, dal nuoto al ciclismo, tutto ciò che fa aumentare la frequenza cardiaca senza creare una sensazione di affanno è adatto per mantenersi in salute, anche ballare. Per aumentare ulteriormente i benefici per la salute, a queste attività di base è possibile aggiungere, 2 volte alla settimana, un esercizio moderato-intenso mirato a rafforzare i muscoli.

Prendi nota: ti aspettiamo per fissare il tuo appuntamento con il nutrizionista e per crearti un piano di allenamento personalizzato abile a riportare il tuo corpo in equilibrio.

Per prenotare il tuo appuntamento
Dott.ssa Carola Vajo
+39 338 344 7932
Il nostro staff ti aspetta!